Notizie

La-comunicazione-efficace-in-un-mondo-che-cambia-l’amministratore-gestore-di-immobili-o-di-relazioni.jpg

4min1120

19 marzo, Regency Hotel Savoia, Bologna.

Gesticond, Libera Associazione Nazionale Amministratori Immobiliari, aderente a Confedilizia, ha organizzato un evento gratuito per tutti gli associati e per tutti gli amministratori immobiliari dell’Emilia-Romagna, dal titolo “La comunicazione efficace in un mondo che cambia: l’amministratore gestore di immobili o di relazioni?”.

Le relazioni sono al centro dell’attività di ogni amministratore di condominio, oltre alla gestione dei beni, anche la capacità di gestire le persone richiede l’acquisizione di competenze ed esperienza. L’intento di Gesticond è proprio fornire gli strumenti di approfondimenti questi aspetti della formazione dei propri associati troppo spesso sottovalutati.

Al centro dell’evento il team di Roberto Re, della Leadership School Emilia Romagna e il trainer Stefano Denna.

Cedac Software ha dato il suo contributo portando all’attenzione degli amministratori le best practice nate da Condominio102.

 

Riduzione dei conflitti condominiali: comunicazione efficace dei costi energetici

Quante assemblee di condominio hanno visto lamentele per le stime dei consumi? Quante litigi per presunti errori nella ripartizione dei costi? Quante per lamentele su presunte manomissioni agli impianti da parte di altri residenti?

Troppe, come registrato dai tecnici di Cedac negli anni. Per rimediare e dare maggiori garanzie sia agli abitanti, sia agli amministratori, Condominio102 ha al suo interno alcune funzioni fondamentali per limitare le incomprensioni e raccogliere tutti i dati necessari:

  • Misurazione continua dei consumi, 24 ore su 24, con letture sempre disponibili per ogni famiglia senza alcun intervento umano. Esenti da errori ed offrono all’amministratore la tranquillità di operare in un contesto di certezza delle informazioni. In questa situazione non sarà più necessario concedere a persone estranee l’accesso alle aree condominiali per rilevare i dati di consumo delle unità immobiliari.
  • Elaborazione della rendicontazione automatizzata e sempre aggiornata alle ultime normative.
  • Controllo costante dell’impianto termoidraulico del palazzo per monitorare continuamente i malfunzionamenti ed eventuali manomissioni, il sistema costantemente connesso con i manutentori consente anche interventi di assistenza tempestivi e mirati.

Queste sono soltanto alcune delle funzioni in grado di aiutare gli amministratori, accompagnando questi dati a una comunicazione trasparente saranno in grado di risolvere la maggior parte dei conflitti relativi ai costi energetici.

Le possibilità aggiuntive per gli amministratori sono molte, dal servizio di internet banking unico per tutti i conti dei diversi condomini che si gestiscono, al POS multibanca, multiconto e multifunzione per ricevere correttamente i pagamenti in ogni situazione.

 

Per ulteriori informazioni relativamente al software di Condominio102 puoi visitare direttamente il sito www.condominio102.it o contattare i tecnici di Cedac a info@condominio102.it.


Condominio102-risponde-al-D.-Lgs.-102-2014.jpg

1min1120

20 maggio, Sede provinciale CNA Bologna.

Cedac Software, Club di Eccellenza Energetica e CNA Energia di Casalecchio di Reno hanno organizzato un seminario aperto a termotecnici, installatori, manutentori e conduttori di centrali termiche sul territorio e interessati a rispondere con tempestività ai nuovi obblighi imposti dal Decreto Legislativo 102/2014.


L’innovazione-di-Condominio102-per-i-progettisti-al-SAIE-2015.jpg

3min1020

Fiera di Bologna, 14 – 17 ottobre.

Condominio102 ha partecipato a SAIE Smart House 2015, Salone dell’Innovazione nell’Edilizia, dedicato alla riqualificazione, alla rigenerazione urbana, alle relative tecnologie e a nuovi modelli di sostenibilità.14

La divisione di Cedac Software dedicata ai sistemi hardware e software per gli impianti termoidraulici ha esposto in fiera le innovazioni tecnologiche di Condominio102.

L’intervento tecnico, dedicato a progettisti e installatori di impianti termoidraulici, ha attraversato le tre aree tematiche in cui è stato divisa l’intera manifestazione: progettazione consapevole di un edificio, costruzione sostenibile di un immobile, abitare responsabilmente.

 

Condominio102 per i progettisti: innovazione smart presentata al SAIE

Condominio102 ricorre alla tecnologia cloud e IoT per trasformare anche i vecchi condomini in smart building in grado di monitorare e trasmettere 24 ore su 24 tutti i consumi energetici. L’obiettivo dell’innovazione è rendere più semplice, più utile e più qualificato il lavoro di chi progetta e di chi installa gli impianti termoidraulici.

Vista l’attuale urgenza di adottare soluzioni realmente capaci di abbattere i consumi energetici, appare oggi necessario un sistema completo per la misurazione, la contabilizzazione e la ripartizione dei consumi.

 

Quali vantaggi ha Condominio102 per Progettisti e Installatori di impianti termoidraulici?

Oltre alla sicurezza dei dati garantita da Cedac Software, l’elevata capacità di raccolta dati, l’elaborazione e la condivisione semplificata dei risultati con gli amministratori di condominio e le persone residenti.

Due caratteristiche particolari si prestano a una facile integrazione e all’evoluzione al massimo livello disponibile sul mercato:

  1. Apertura di Condominio102 all’integrazione con la maggior parte dei dispositivi di metering conformi agli standard OMS.
  2. Tecnologia Multi Standard Wireless per l’espansione verso nuove applicazioni IoT presenti nell’abitazione (es. sistemi di sicurezza, controllo dell’energia elettrica, ecc)

 

Per ulteriori informazioni aggiornate su Condominio102, puoi contattare direttamente Cedac Software al +39 051 6139 102 o via mail a info@condominio102.it.

Per informazioni sulla nuova edizione del SAIE, prevista per il 2018, contatta direttamente il SAIE Show Office scrivendo a saie@bolognafiere.it.

 

 


Condominio102-per-impianti-termici-convenzione-Cedac-CNA-Bologna.jpg

3min1100

Cedac Software e CNA Bologna hanno siglato una convenzione che interessa gli associati dei settori della progettazione, installazione, manutenzione e conduzione degli impianti termici.

La convenzione riguarda la fornitura di Condominio102: un sistema composto da contacalorie, ripartitori e contatori, a seconda dell’impianto, dispositivi Bridgeway per la trasmissione di dati e software per il monitoraggio, la gestione e l’elaborazione. Condominio102, è stato creato da Cedac per fornire una soluzione completa ai tecnici degli impianti interessati dal Decreto Legislativo 102/2004 e seguenti.

Come funziona Condominio102?

Condominio102 può essere installato anche su impianti che ricorrono già ad altri sistemi di metering, purché conformi allo standard Open Metering System. Installando i dispositivi Bridgeway in corrispondenza di ripartitori o contatori, il sistema inizierà la raccolta dati da ciascuno, misurando acqua e calore utilizzati. I consumi verranno inviati 24 ore su 24 alla piattaforma cloud per l’elaborazione e la contabilizzazione, consentendo un monitoraggio continuo e preciso della situazione.

Funziona con impianti a riscaldamento centralizzato?

Sì, i dispositivi sono installabili sia in abitazioni con riscaldamento autonomo, sia centralizzato. Per questo secondo sistema, Condominio102 ha due diverse configurazioni a seconda del tipo di impianto, verticale o orizzontale.

Quali vantaggi offre a installatori e manutentori?

Oltre al tempo risparmiato per l’utilizzo di un sistema completo, con funzioni anche per gli amministratori di condominio e per gli abitanti, Condominio102 consente:

  • Uno storico dei dati e backup dei dispositivi, in grado di far risalire sempre alle origini di ogni problema sia gli installatori, sia i manutentori.
  • Un controllo da remoto dell’impianto, con notifiche istantanee che aiuteranno a risolvere con tempestività ogni problema e guasto. Prima che la situazione peggiori e con dati precisi sul danno.
  • Un sistema di allarmi studiato appositamente per i manutentori, con segnalazione istantanea in caso di: manomissione, connessione da parte del dispositivo, stato della batteria dei dispositivi.

Cedac Software, attiva dal 1994 con soluzioni software e hardware per il settore bancario, amministrativo e finanziario, garantisce la massima protezione dei dati.

 

Per chiedere maggiori informazioni sulla convenzione e su Condominio102, puoi contattare direttamente Cedac al +39 051 6139 102 o via mail a info@condominio102.it.

Se preferisci contattare la tua sede CNA di riferimento sul territorio bolognese, qui troverai i contatti di ogni ufficio.